Vivere con HIV ed epatite: la co-infezione

MISI  si occupa di Informazione e formazione sui temi inerenti le malattie Infettive, patologie di importazione e salute internazionale. I temi inerenti la co-infezione HIV e virus epatite rappresentano l’oggetto di interesse su cui si sono focalizzati gli ECM. La gestione della terapia antiretrovirale e il contemporaneo managment della malattia epatica sono argomenti complessi e di notevole importanza per gli infettivologi. I pazienti con co-infezione HIV e virus epatite sono soggetti particolarmente fragili che necessitano di un aiuto esperto. La gestione della doppia patologia implica un aggiornamento puntuale. MISI rappresenta un punto di riferimento nella formazione dei medici specialisti che si occupano dei pazienti co-infetti fornendo gli strumenti di aggiornamento più adatti. Di seguito vengono elencati i titoli degli ECM organizzati negli ultimi anni. Per ognuno è scaricabile la locandina ed, a richiesta, è possibile ricevere lo sfogliabile delle slide relative a relazioni selezionate.

 

"UMG MEETS THE EXPERTS: INTERNATIONAL WORKSHOP ON HIV/HCV RESEARCH AND CURE" - Catanzaro, 2 e 3 febbraio 2017

LOCANDINA

pdfScarica la LOCANDINA.pdf

 pdfScarica la scheda_iscrizione.pdf 



"La gestione dell'Epatocarcinoma (HCC) nei soggetti con Co-infezione HIV-HCV. Consensus Workshop" -  Desenzano del Garda, 3-4 maggio 2016

ECM 2016 desenzanopdfScarica la locandina

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

“La Gestione dell’Epatocarcinoma (HCC) nei soggetti con Co-infezione HIV” - 2 dicembre 2015

pdfScarica la locandinahcc

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

"Le donne con co-infezione HIV/HCV" - 24 settembre 2014

02

pdfScarica la locandina

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

"HIV/Virus Epatici. L'impatto sulla scelta della terapia antiretrovirale" - 24 gennaio 2014 

01

pdfScarica la locandina

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.