Dal 13 settembre 2016 al 14 settembre 2016
 
Terzo workshop di economia e farmaci per l'hiv: il valore al centro dell'infezione dell'HIV
 
wef hiv 2016

Nel 2011 è stato creato il Workshop di Economia e Farmaci (WEF) da parte di un gruppo multidisciplinare di esperti, secondo la metodologia HTA (Health Technology Assessment), con l’obiettivo di creare un nuovo modello di lavoro per la valutazione delle tecnologie sanitarie. L’iniziativa è iniziata nell’ambito delle epatiti virali e negli anni è stata esportata ad altre aree terapeutiche, quali Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali (IBD) e l’HIV.

I Promotori dell’iniziativa WEF-HIV sono la Fondazione Malattie Infettive e Salute Internazionale (MISI), nelle persone del Prof. Giampiero Carosi e del Prof. Roberto Cauda, ed il Dipartimento di Valutazione delle Tecnologie (UVT) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, nella persona del Prof. Americo Cicchetti, che sono i Responsabili Scientifici del WEF-HIV.

L’obiettivo della terza edizione del Workshop di Economia e Farmaci per l’HIV sarà approfondire la tematica della prevenzione dell’HIV attraverso un nuovo approccio basato sull’analisi e l’utilizzo della comunicazione come coinvolgimento di un target giovane, meno informato e più a rischio, e di un target meno giovane con un alto tasso di comorbidità.

Saranno previste due sessioni interamente dedicate al punto di vista delle aziende e delle associazioni pazienti sui risultati ad oggi raggiunti, dall’introduzione dei farmaci generici fino ai nuovi farmaci secondo un nuovo approccio basato su innovazione e sostenibilità.

Durante la seconda giornata, i partecipanti verranno divisi in tre differenti gruppi con lo scopo di approfondire e sviluppare le tematiche discusse nella giornata precedente. Questi documenti verranno successivamente divulgati attraverso una pubblicazione dedicata.

Visita il sito

https://eventi.3psolution.it/evento.aspx?e=134