La Food and Drug Administration (FDA), degli Stati Uniti, ha dato l’approvazione per lo sviluppo di un vaccino contro il virus Zika al Galveston

National Laboratory del Texas.

I rappresentanti della Galveston, infatti, hanno già raccolto campioni di materiali e tessuti contenenti il virus in Brasile e  già hanno avviato la ricerca del nuovo vaccino presso l’Università del Texas “Medical Branch”, che fa parte del Laboratorio di Ricerche di Galveston.

Tuttavia, siamo solo nelle fasi iniziali della ricerca per cui al momento il vaccino è disponibile solo su carta e il suo prototipo potrebbe essere pronto per il test in laboratorio solo nei prossimi due anni e potrebbero volerci altri 8 anni per produrre il vaccino.

Lo scienziato canadese Gary Kobinger sembra però essere più ottimista in merito dichiarando che il vaccino contro il virus Zika potrebbe essere disponibile entro la fine del 2016.

Link alla notizia
http://scienzenotizie.it/2016/02/03/zika-iniziato-lo-sviluppo-del-vaccino-contro-il-virus-4912207